sentiero monterossoIl quinto tratto del sentiero n. 1 è lungo 6 km, con un dislivello di 250 m, la quota massima è di 568 m. e la si raggiunge alla testa della valle del Gaggiolo. Il tempo medio di percorrenza è di 2 ore. La passeggiata è piuttosto dolce ed immersa in un bel bosco di pini e castagni. In questa zona è stata ritrovata una tomba ligure a cassetta risalente al II secolo a. C. Dopo la valle del Gaggiolo, il sentiero avvicina la strada dei Santuari e si continua fino a sboccare in località Termine (542 m) nei pressi della strada provinciale proveniente da Pignone, che si percorre per un chilometro e mezzo sino ad incontrare il santuario della Madonna Di Soviore. A questo punto, inizia la discesa e si prosegue per altri 2 km fino ad arrivare al Colle di Gritta (330 m).